Pesca Abruzzo

Itinerari e tecniche di Pesca in Abruzzo

Trota Iridea (salmo gairdneri)

Trota_iridea

La trota iridea, è un salmonide dalla corporatura oblunga, come la trota di fiume; il colore della pelle è blu verdastro sul dorso, mentre lungo i fianchi presenta una colorazione argentea, con una linea rosata orizzontale che può essere molto marcata come quasi assente, il ventre è bianco e su tutto il corpo sono presenti numerosissime macchioline scure.

Possiede le caratteristiche due pinne dorsali, di cui una adiposa, ed ha una bocca massiccia con denti acuti, tipico dei salmonidi.

In natura raggiunge 5 – 60 cm di lunghezza, anche se in particolari circostanze sono stati allevati esemplari dal peso eccedente anche i 10 kg.

Dove Vive

Vive negli stessi ambienti della trota di fiume, cioè torrenti, fiumi impetuosi e laghi, ma può spingersi anche in pianura.

Cosa Mangia

E’ assai vorace e compete con la trota fario della quale presenta le stesse abitudini alimentari.

Si accresce notevolmente rispetto alle altre trote.

Riproduzione

La trota iridea raggiunge la maturità sessuale attorno ai 20 cm. di lunghezza ma si riproduce con molta difficoltà nelle acque dei nostri fiumi, infatti viene preservata con continue immissioni. Si presta molto bene però ad essere allevata in bacini chiusi. Il ripopolamento si ottiene artificialmente attraverso la semina di avannotti e trotelle.Trota Iridea (salmo gairdneri)

Pesca alla Trota Iridea

La trota iridea è un pesce molto ricercato per il suo fascino e per la bontà delle sue carni. Questo pesce in natura è presente soprattutto nelle zone a monte dei fiumi, dove il clima è abbastanza rigido e la trota va stanata dal suo rifugio. Questo predatore può essere adescato sia con esche finte, che con esche naturali, per cui le tecniche indicate sono la pesca a mosca, lo spinning con piccoli artificiali e la passata con esche dalla camola al lombrico. La pesca della trota iridea si è diffusa notevolmente negli ultimi decenni con lo sviluppo dei laghetti a pagamento, dove la presenza del pesce è assicurata, si svolgono gare settimanalmente e non si hanno problemi relativi alla taglia minima e al rilascio della preda. Rispetto del periodo di apertura, rispetto di taglia minima e rilascio della preda invece sono questioni molto importanti quando si pesca nei fiumi, dove è necessario garantire la sopravvivenza di una specie continuamente minacciata dall’inquinamento e dai prelievi di pescatori di frodo.

Dove Pescare la Trota Iridea

Lago di Bomba (Ch)

Lago di Bomba (Ch)

Fiume Tordino - Mosciano

Fiume Tordino - Mosciano

fiume tirino

Fiume Tirino ( Bussi sul Tirino )

Le vostre catture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pesca Abruzzo © 2015 Copyright © Danilo Franceschini - Via Amiterno, 40 - 00183 ROMA CF FRNDNL86L30I348Z P.IVA: 01820730677 - All Right Reserved Frontier Theme