Pesca Abruzzo

Itinerari e tecniche di Pesca in Abruzzo

Cheppia (alosa fallax)

AlosaFallaxNilotica

La cheppia presenta un corpo lungo e piatto sui lati ed una sola pinna sul dorso. Il suo colore è azzurro verde nella parte superiore mentre assume tonalità argentea sul ventre e lungo i fianchi.

Possiede una specie di carena formata da piccole punte con direzione da anteriore a posteriore sul ventre e una linea di macchie nerastre sui fianchi verso l’alto.

Dove Vive

E’ presente in tutto il Mediterraneo e risale nei corsi della regione nel periodo riproduttivo.

Cosa Mangia

Gli esemplari più giovani si cibano generalmente di plancton mentre gli adulti si comportano come predatori ingerendo pesci di piccole dimensioni.

Riproduzione

Possono raggiungere il peso di 1 kg. E la lunghezza di 40 cm. mediamente le femmine hanno peso superiore.

I maschi giungono alla maturazione sessuale attorno al terzo anno di vita e ad una lunghezza di 20 – 25 cm. le femmine maturano più tardi rispetto ai maschi. Generalmente risalgono i fiumi in primavera per depositare le uova verso giugno, sui fondali ricchi di vegetazione e di asperità. In autunno ridiscendono verso il mare.

Pesca alla Cheppia

Spinning.

Dove Pescare la Cheppia in Abruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pesca Abruzzo © 2015 Copyright © Danilo Franceschini - Via Amiterno, 40 - 00183 ROMA CF FRNDNL86L30I348Z P.IVA: 01820730677 - All Right Reserved Frontier Theme