Cefalo (mugil cephalus)

cefalo

Descrizione

Possiede due pinne dorsali di cui una spinosa. Ha un corpo quasi cilindrico, affusolato, con scaglie rigide e argentee piuttosto grandi e facilmente staccabili al tatto, la testa è schiacciata ed ha una bocca dall’apertura molto stretta in senso orizzontale.

Raggiunge pesi di 5 kg. Ed una lunghezza di 40/50 cm.

Dove Vive

Frequentatore onnipresente di banchine portuali, vive prevalentemente in prossimità di scogliere, in prossimità delle coste ed in acque salmastre, ma risale i corsi d’acqua della regione, dove può vivere per parecchi mesi l’anno, soprattutto nei primi periodi della vita.

Cosa Mangia

Si nutre principalmente di detriti vegetali, e piccoli invertebrati che ingoia rastrellando il fondale e le rocce coperte di alghe. Il cibo preferito è rappresentato da vermi.

Riproduzione

Raggiunge la maturità sessuale allorchè raggiunge la lunghezza di 20 cm..

Torna sempre in mare per depositare le uova in superficie. Subito dopo la schiusa le larve iniziano ad avvicinarsi alle coste e, allo stadio di avannotti, iniziano la risalita dei corsi interni.

Pesca al CefaloCefalo

La pesca al cefalo si pratica comunemente nei porti, dalla banchina, pescando a pochi metri dalle scogliere dove si aggirano i branchi di questo pesce. La tecnica prevede l’uso del galleggiante, con esca posizionata un po’ sopra il fondo, usando per lo più bigattini, pane e pastelle. La pastura fa la differenza in questo tipo di pesca, infatti il cefalo è attirato molto fortemente da sfarinati dal forte odore di pesce o formaggio, se ne trovano molti tipi in commercio. L’abboccata del cefalo è molto delicata per via della sua bocca strettissima e fragile, per cui meglio non ferrare subito. Alcuni pescatori per via di ciò pescano il cefalo con l’ancoretta, cioè l’amo triplo, tentando più che di farlo abboccare, di ferrarlo nel ventre. Per fare ciò c’è bisogno di lunghe canne fisse, grazie alle quali si può posizionare il cimino sopra il galleggiante e dare forti colpi verso l’alto quando il galleggiante segnala una mangianza.

Galleggianterating

Dove Pescare il Cefalo in Abruzzo